Misuratori EC

Misuratori EC

L’acqua del rubinetto deve essere conforme ad alcuni parametri per essere considerata potabile.

Il residuo fisso e la conducibilità elettrica rappresentati, con il pH e la durezza, sono importanti e vengono misurati con i misuratori EC.

Il residuo fisso e la conducibilità elettrica sono due parametri chimico-fisici che indicano in generale la presenza di sali minerali nell’acqua.

La conducibilità elettrica è una misura relativa in quanto evidenzia una presenza di sali minerali più o meno abbondante.

Nello specifico, i sali minerali favoriscono il passaggio di corrente e maggiore è la loro presenza, maggiore è di conseguenza la conducibilità elettrica.

L’unità di misura della conducibilità della nostra acqua del rubinetto sono i micro Siemens per centimetro (µScm-1) misurati a una temperatura di 20°C.
Per avere questo controllo, è necessario misurare i parametri con i misuratori  EC.

Visualizzazione di 1 risultato

Visualizzazione di 1 risultato