Posted on

Fertilizzante Organico o Fertilizzante Minerale?

Fertilizzante Organico o Fertilizzante Minerale | GUIDA

Fertilizzante Organico o Fertilizzante Minerale?

Iniziamo da alcune definizioni di base:

1. Minerale: I sali inorganici, compresi sodio, potassio, calcio, cloruro, fosfato, solfato e così via, detti così perché si ottengono (o si ottenevano in origine) dall’estrazione mineraria, Non sono necessariamente naturali.

2. Organico: Dal punto di vista chimico, si dice di una sostanza contenente carbonio nella molecola (ad eccezione dei carbonati e del cianuro). Le sostanze di origine animale e vegetale sono organiche. Ciò può avere molti altri significati oltre alle parti del corpo e agli stili di coltivazione, compresa la definizione delle leggi più fondamentali di uno stato. Tradotto liberamente, il termine ha una connotazione positiva (a meno che non riguardi una parte del corpo, nel qual caso si può trattare di una malattia, o la legge, in caso di violazione). Organica non significa necessariamente naturale.

Continua a leggere Fertilizzante Organico o Fertilizzante Minerale?

Posted on

Fertilizzanti di marche diverse, meglio non mischiarli

Fertilizzanti di Marche Diverse

Fertilizzanti di Marche Diverse | Meglio non Mischiarli

Per coltivare le piante occorrono tempo ed energia. Naturalmente tutti i coltivatori mirano a un risultato ottimale. Tuttavia, scoprirete presto che coltivare è molto più che limitarsi a innaffiare le piante.

Per ottenere un buon risultato occorre aggiungere al momento giusto e nelle proporzioni giuste sostanze nutritive e minerali di buona qualità. Ancora più importante, non tutte le sostanze nutritive e i minerali si possono miscelare in concentrazioni elevate.

Continua a leggere Fertilizzanti di marche diverse, meglio non mischiarli