Stimolatori Radici

Stimolatori Radici

Stimolatori radici, ideali per le fasi di germinazione e di attecchimento dell’apparato radicale nelle talee.

Questi riproducono le migliori condizioni naturali per favorire la crescita e la propagazione di un sistema radicale forte e sano.

Grazie alla loro composizione, ognuno radicante riesce a stimolare e rafforzare la crescita delle radici assicurando alla pianta uno sviluppo sano e vigoroso.

Gli ormoni radicali o stimolanti radicali, sono sostanze che aiutano le piante in diversi contesti.

E’ un errore comune pensare che gli stimolatori radicali servono solo al momento della riproduzione per talea o nella cura dei bonsai.

Niente di più sbagliato, uno stimolante radicale può servire in molti casi. Le sue funzioni sono:
Migliora la resistenza della pianta allo stress idrico, agli sbalzi termici (caldo o freddo) oppure alla presenza di sali disciolti nel terreno (eccessiva salinità).
Aumenta la qualità e la produzione (sia in termini di fioritura che di raccolto).
Lavora indirettamente sul suolo, in quanto migliorano l’assimilazione e l’assorbimento di nutrienti disciolti nel terreno.
Migliorano la durata dei cloroplasti, gli organelli della pianta deputati alla fotosintesi, quindi, favoriscono l’accrescimento della pianta, la produzione di nuovi getti e germogli…
Ottimo la flora batterica presente nel terreno, la struttura e il processo di chelazione dei minerali presenti.

Visualizzazione di 1-12 di 48 risultati

Visualizzazione di 1-12 di 48 risultati